Open Source: Software libero per biblioteche

Anche il movimento del software libero ha sviluppato applicazioni per la gestione di biblioteche. Tutti i programmi disponibili sono creati e distribuiti sotto i criteri di uso di modifica, copia e distribuzione libera.

Software per Archivi e Biblioteche : Molte applicazioni sono disponibili via download directory del progetto Free Software Foundation – supported by Unesco o via SourceForge, importante fonte di accesso a programmi liberi e codice sorgente aperto.

Altra importante fonte di risorse open source la directory del gruppo di lavoro COBDC [Soft Libre – free software development] Tra i programmi di gestione integrale di biblioteche vanno sottolineati : Koha, OpenBiblio o WebLIS erede di CDS/ISIS, importante programma distribuito gratuitamente, molto esteso in tutto il mondo.

Altre applicazioni : Emilda, Gnuteca, Personal Home Library e phpMyLibrary.

A questo tipo di programmi bisogna aggiungere quelli distribuiti in forma gratuita, freeware, benché si presentino come codice chiuso, cioè che non possono essere modificati. [via : biblioblog ].

logo open source

Annunci